Paolo Nutini live Collisioni Festival Barolo Italy 18-07-2015

All images are protected by copyright © Marco Cometto. All rights reserved.

Photogallery di Paolo Nutini live Collisioni Festival Barolo - Italy 18-07-2015

 Paolo Nutini l’estate scorsa è stato protagonista dei principali festival musicali europei (Glastonbury, BBC Big Weekend, Pinkpop, T in the Park), in autunno ha invece continuato il tour in tutte le arene più importanti del mondo, regalando a Milano un concerto che, come ha affermato Soundblog «L’ha consegnato all’Olimpo delle vere stelle della musica»; ora è in nomination tra i “British Male Solo Artist” ai BRITS 2015. Il suo marchio di fabbrica è inconfondibile: una voce bassa e roca ma piena di passione e grinta, un sound carico di funk, blues e soul e canzoni anticonformiste, che spesso prendono direzioni musicali imprevedibili. E Caustic Love, il suo terzo album ne è la dimostrazione: da Scream (Funk My Life Up), al singolo Let Me Down Easy, da One Day a Fashion (cantata con Janelle Monae), Paolo ha dimostrato di saper spaziare sapientemente tra i vari generi musicali. Uscito lo scorso 15 aprile, ha venduto globalmente 1 milione di copie, conquistando i primi posti delle classifiche di vendita di tutta Europa e raggiungendo la certificazione oro in Italia. L’album è stato registrato in giro per il mondo, con sessioni a Valencia, Londra, Glasgow e negli Stati Uniti, e le canzoni sono state tutte composte dallo stesso Nutini e prodotte con la collaborazione di Dani Castelar. Il talento di Paolo è esploso sulla scena musicale internazionale quasi per caso, grazie ad un concorso di paese e all’aiuto imprescindibile del passaparola sul web. Nel 2006 esce con un primo album molto pop, “These Streets”, vendendo 1,5 milioni di copie nel solo Regno Unito. Tre anni più tardi prende una nuova direzione musicale con l’acclamato “Sunny Side Up”. Nominato ai Brits, vincitore di un Ivor Novello Award, Paolo è l’artista maschile che ha venduto di più nel Regno Unito del 2009 e 2010.

Questa sera sul palco di Collisioni, a voi la photogallery del concerto.