Vasco Rossi - Stadio Olimpico - Torino - 09-06-2013

All images are protected by copyright © Marco Cometto. All rights reserved.

Photogallery Vasco Rossi - Stadio Olimpico - Torino - 09-06-2013

 9 giugno 2013, stadio Olimpico di Torino, tutto pronto per il Kom 13! 7 date, 2 città e tante aspettative.  H. 21.00 – Per un attimo la pioggia si ferma, come ad attendere anch’essa l’inizio del concerto, la crew solleva i teli antipioggia, i fotografi si posizionano nel pit, le luci si spengono e… il boato della folla. Le note di "L’uomo più semplice" aprono le danze, compare Vasco Rossi armato di cappellino, occhiali da sole e sgargianti scarpe rosse. Il ritmo delle prime canzoni è molto serrato, tanto da non lasciare molto spazio a qualche battuta del cantante, si susseguono "Sei pazza di me", "Non sei quella che eri", "Starò meglio così" come una sorta di storia, tutte canzoni legate da un filo conduttore.

I musicisti sono in ottima forma, si percepisce ad ogni nota… soprattutto quando attaccano con i pezzi storici come "Quanti anni hai", "Siamo soli" e "Ogni volta" … ed è proprio su quelle note che da brava amante della musica mi lascio coinvolgere dall’atmosfera; quando senti e vedi un intero stadio cantare e saltare all’unisono, il concerto in sé passa in secondo piano, ciò che ti rimarrà impresso sarà l’energia scatenata da quei corpi… vibranti e palpitanti che solo un grande artista riesce a scatenare. Dopo una pausa strumentale e un medley di pezzi altrettanto storici, dopo più di due ore di musica arriva il momento del bis… stadio in delirio, bis da copione con gli evergreen da brivido come "Sally","Un senso", "Vita spericolata" e la canzone di Vasco per antonomasia: "Albachiara"! Un live da incorniciare nella memoria e nell’animo di ogni singolo spettatore, il primo di 4 date a Torino e 3 a Bologna, Vasco che prova a dare le dimissioni e il suo pubblico che non glielo permette.

Photogallery Vasco Rossi su Concertionline.com